Seleziona una pagina

Chi siamo

“Siamo un gruppo di cittadine e cittadini che unendo attivismo e passione hanno deciso di mettersi in rete organizzando una grande occasione collettiva di partecipazione diffusa, una mobilitazione con cura: delle relazioni, dei luoghi e delle persone.”

Nell’ottobre 2021 a Bologna, nel mezzo della seconda ondata di pandemia, un gruppo di cittadine e cittadini ha iniziato, insieme all’allora candidato Sindaco Matteo Lepore, un percorso di ascolto della città e delle varie realtà presenti sui territori per dare spazio alla fiducia e alla vicinanza in un momento storico che si muoveva in tutt’altra direzione.

Continua a leggere

Ci siamo riconosciute come persone unite dalla volontà di mettersi al servizio della comunità. Incontra Bologna nasce da qui, dalla voglia di costruire una grande occasione di partecipazione diffusa alla costruzione del progetto del futuro della nostra città.

Questo percorso continua tutt’oggi ed è arrivato a più di 300 momenti di confronto e ascolto, online e offline, passando per la vittoria delle elezioni e l’ingresso nell’amministrazione comunale di tre dei nostri attivisti: Erika Capasso, Siid Negash, Giacomo Tarsitano.

Dopo le elezioni abbiamo attivato gruppi di lavoro in grado di fare da ponte tra il lavoro dell’amministrazione e la cittadinanza, organizzando numerosi momenti di confronto su tematiche di attualità e sulle principali iniziative promosse dal Comune, come Città 30, per raccogliere dubbi, suggerimenti e facilitare lo sviluppo di un dibattito informato.

Incontra Bologna sono persone, idee, storie che hanno deciso di organizzare una risposta politica dal basso con l’ambizione di interpretare in modo creativo e nuovo l’azione politica e il dialogo tra le istituzioni e la città.

 

Matteo Lepore parla con attivista di Incontra Bologna

Un movimento aperto, collaborativo ed inclusivo per la Bologna del 2031

Accoglieremo tutte le comunità, le cittadine e i cittadini che riconoscono come saldi questi valori e che abbiano voglia di mettersi in gioco in modo concreto per la Bologna del futuro.

2031

Incontra Bologna Inclusione

Inclusione

Incontra Bologna è uno spazio aperto a tutte e tutti coloro che si riconoscono nei valori della solidarietà, della sostenibilità e dell’uguaglianza, i valori del centrosinistra, e abbiano voglia di immaginare insieme per Bologna una svolta progressista, sociale, ambientale, economica. Accogliamo nella collaborazione tutte le comunità, le cittadine e i cittadini che riconoscono come saldi questi valori e che abbiano voglia di mettersi in gioco in modo concreto, per il bene di Bologna e della sua area Metropolitana.

incontra bologna ascolto

Ascolto

Crediamo che solo partendo dall’ascolto si possa costruire una visione comune di futuro. Siamo convinti che nessuno salva nessuno, nessuno si salva da solo ma ci si salva solo insieme. Il nostro ascolto è cura, attenzione, interesse e coraggio, verso l’altro e verso il futuro

incontra bologna prossimità

Prossimità

Lavoriamo strada per strada, zona per zona, affinché nessuno resti indietro o inascoltato perché prossimità è cura e la cura è la più radicale ed efficace delle pratiche politiche che abbiamo a disposizione. Per dare vita ad una politica del bene comune non si può prescindere da uno spazio politico che dia a tutte e tutti la possibilità di condividere le proprie idee e le istanze del proprio territorio ma soprattutto di trasformarle in azioni, di realizzarle insieme per delineare la Bologna dei prossimi 10 anni. Per questo siamo organizzati in piccoli gruppi di zona che lavorano sui territori in maniera autonoma ma sempre coordinata.

 

 

Collaborazione

 

Co-progettazione, confronto e condivisione sono sempre alla base delle nostre azioni. Con spirito costruttivo, le proposte politiche come le azioni e le soluzioni non devono arrivare dall’alto ma essere condivise e costruite insieme.

Non sarà più solo una tua idea,

diventerà un progetto comune. Unisciti a noi, mobilitati!

 

Insieme svilupperemo le nostre idee fino a farle diventare un progetto politico comune per la Bologna del futuro. Unisciti a noi, rendiamo questa mobilitazione più forte possibile.

attivati.